Ritrovata Carla Spagnoli

Il corpo della donna è stato ritrovato dal padre a 100 metri dal cimitero nuovo di San Salvo

È stata ritrovata a poche decine di metri dal nuovo cimitero di San Salvo, nel vallone retrostante in un campo di ulivi, Carla Spagnoli.

Carla Spagnoli

Sembra che il corpo della donna sia stato ritrovato dal padre.

Sul posto c’è il nucleo della scientifica dei Carabinieri e il maggiore Giancarlo Vitiello che ha coordinato con la Prefettura le ricerche.

Sono giunti sul posto successivamente, il medico legale Pietro Falco e il magistrato Gabriella De Lucia. Un’autopsia accerterà il motivo del decesso.

La donna si era allontanata da casa sabato mattina, le sue ricerche sono iniziate lunedì mattina, dopo che la famiglia ha allertato le forze dell’ordine.

Carla lascia una bambina di sei anni. Di questa mattina l’ultimo appello dei genitori, che chiedevano disperatamente alla figlia di tornare a casa.

Fonte notizia

I commenti sono chiusi.